Recensione crema Senup

Niente è sensuale e femminile come un bel seno, e questo lo sanno tanto gli uomini quanto le donne. Se i primi sono infatti naturalmente attratti dalle curve femminili, le seconde sanno bene come un bel seno sia in grado di migliorare notevolmente la figura, soprattutto quando si indossano abiti e magliette aderenti, bikini o camicette.

Simbolo di fertilità e attrattiva che aumenta in maniera esponenziale il sex-appeal, il seno è dunque uno dei punti focali del corpo femminile, e non è un caso se nell’ultimo decennio sia incrementato il numero di donne che decidono di sottoporsi a un intervento di mastoplastica additiva per aumentare il volume del proprio seno, acquistando da una a tre taglie in più.

SenUp: un’alternativa alla chirurgia?

Ma la chirurgia estetica è davvero l’unico modo possibile per incrementare il volume del seno? Davvero le donne che hanno poco seno, che portano una prima oppure una taglia zero, hanno due scelte, rassegnarsi oppure ricorrere alla medicina estetica, sottoponendosi a quello che è a tutti gli effetti un intervento chirurgico? In realtà oggi c’è una soluzione alternativa decisamente efficace rappresentata da SenUp, un’innovativa crema in grado di aumentare il volume del seno senza bisogno di ricorrere a nessun intervento di chirurgia estetica. Usata in tutto il mondo, SenUp è una crema rivoluzionaria prodotta negli Stati Uniti e commercializzata anche in Italia che consente di acquistare sino a due taglie nell’arco di poche settimane.

ORDINA SENUP ORA CON L'OPZIONE 2X1

Sin dai primi quindici giorni di utilizzo della crema SenUp, infatti, si possono notare i prima risultati: il seno appare visibilmente più grande ma soprattutto più rotondo, più turgido e sodo. Cambiamenti dapprima appena percettibili che tuttavia, settimana dopo settimana, si fanno via via più visibili, sino a diventare concreti quando occorre prendere reggiseni di almeno una taglia più grande. SenUp agisce anche sulla pelle, che già dopo un paio di applicazioni risulta più elastica, compatta e morbida. Eventuali cicatrici e smagliature derivanti dall’allattamento al seno o da un dimagrimento repentino e massiccio risultano decisamente attenuate, sino quasi a scomparire. Con SenUp non c’è più nessun bisogno di ricorrere alla chirurgia estetica, perché i risultati che si ottengono dall’uso continuativo di questa crema sono gli stessi di un intervento di mastoplastica additiva finalizzata all’aumento di una o due taglie.

SenUp: com’è fatta

Per quanto riguarda invece l’inci, SenUp ha una formula dermatologicamente testata che limita al massimo il rischio di allergie e non presenta effetti collaterali di sorta. Contiene infatti principi attivi naturali dai comprovati effetti benefici come il Vitis Vinifera Seed Oil, ovvero l’olio d’uva, e il Citrus Aurantium Dulcis Peel Oil, ovvero l’olio di arancio. Il primo contiene grosse quantità di acido linoleico che gli conferisce notevoli proprietà terapeutiche: si tratta infatti di una sostanza dall’elevato potere anti-ossidante che nutre l’epidermide in profondità, stimolando la rigenerazione delle cellule coetanee e favorendo il rassodamento dei tessuti.

Il secondo, l’olio d’arancio, è noto in ambito terapeutico soprattutto in virtù dell’azione svolta sui tessuti connettivi, che risultano opportunamente supportati e rafforzati; stimola inoltre la sintesi del collagene, sostanza che aiuta la pelle a mantenersi giovane, elastica e luminosa. Insomma, alla crema SenUp non manca proprio nulla per essere considerata un vero e proprio toccasana per il seno, di cui migliora consistenza e tonicità, intervenendo anche sulle dimensioni. Per svolgere egregiamente il suo effetto, la crema SenUp va applicata tutti i giorni con un massaggio lento e circolare, sino al completo assorbimento da parte della pelle.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *